ugg compra online Passiamo la parola ai buyer

ugg boots website Passiamo la parola ai buyer

Si delineano gli accessori must have del prossimo autunno inverno dalle interviste di alcuni dei buyer pi autorevoli. Tra nuovo classico e urban sport, opulenza retr e zeppe sofisticate forme pi nitide e borse grandi e flosce.

Se da un lato le griffe ora si mostrano pi elastiche nell dei budget, dall eccezion fatta per Gucci che ha introdotto nella nuova collezione invernale alcuni modelli che non superano i 350 alla vendita, non sembrano fare grandi sforzi in tal senso. C da aggiungere che gli accessori delle precollezioni rappresentavano concezioni ben delineate e significative dei trend di stagione, ora sanno pi di ripescaggi e i temi forti delle passerelle sono peraltro facilmente inflazionabili. Tra questi individuerei la massiccia presenza dei motivi animalier (anche da Gucci, Prada e Miu Miu), il punk rock, o gotico che dir si voglia, che facilmente sconfina nel volgare.

Io mi auspico per contro un ritorno a forme pi femminili e meno esasperate e in questo senso apprezzabilissimom lo sviluppo delle collezioni Tod sempre pi complete e sportivamente eleganti, oppure uno studio accorto sui plateau, che consentono una postura corretta anche sul tacco alto (belli i plateau doppi o tripli disegnati da Casadei). Un giovane brand che segnalerei Nina Lilou, dal tratto giovane, equilibrato e modernamente femminile.

In generale noto un pi rivolta al quotidiano, a scarpe meno simili a costruzioni ingegneristiche ma pi Gucci ad esempio ha proposto di nuovo tante sneakers e scarpe a tacco di 7 o 8 cm, meno esasperate.

Sembra poi inalterato il successo dello stivale di montone, basso o alto, declinazione delle UGG, con borchie e strass, come gi ha fatto Jimmy Choo e sapientemente imitate, e ben sviluppate ad un prezzo pi abbordabile dal brand Joannis.

Permane pure il gusto invecchiato alla Golden Goose anche se ormai un po inflazionato, se non evidenzia soluzioni innovative in tal senso.

Le borse si fanno grandi e flosce, pi in pelle che in tessuto (tanto la differenza di prezzo minima); Balenciaga ha lanciato una linea di zaini, di cui si prevede il ritorno, ennesima reminescenza anni ma forse ancora un po presto perch esploda una tendenza.
ugg compra online Passiamo la parola ai buyer