negozi ugg italia Su La Freccia Paolo Rumiz racconta i Tamburi di pace

ugg baby Su La Freccia Paolo Rumiz racconta i Tamburi di pace

di Paolo Rumiz, anche su ISSUU

Pietrarsa, il pi bel museo fer d Il mare di Napoli, le scogliere, la sto di un popolo intero che si sposta sulla strada di ferro. E un di giovani che il 7 agosto verranno a costruire un grande atto sinfonico per cantare l questa nostra patria comune cos male amata. Un viaggio in musica e parole, cui dar il mio contributo come narratore, de a un universo straordinario di popoli, lingue, fiumi, mari, montagne.

Un concerto che narrer i mille cam dell strade, ponti, sentieri,
negozi ugg italia Su La Freccia Paolo Rumiz racconta i Tamburi di pace
tracce che hanno consumato milioni di scarpe. Un modo per contrapporci a voce alta al rinascimento dei muri, e ricordare chi migra per lavoro, paura, curiosit fame, amore o semplice inquietudine. Homo erectus, che al posto delle radici ha i piedi.

Pietrarsa, la musica, l Non poteva esserci, per me, abbinamento pi perfetto e atto migliore di restitu per ci che i treni mi avevano dato. La mia scoperta dello spazio e delle genti in movimento cominciata con i treni. l che tanto tempo fa ho incontrato la creatura che ha dato il alla mia narrazione.

accaduto su uno squinternato treno ungherese diretto in Romania. Un vagone fer nella neve, in attesa dei controlli di frontiera. Fu l che a un tratto vidi un topolino uscire da un radiatore e dirigersi verso le briciole cadute dalle merende dei viaggiatori. Misi a terra una scaglia di formaggio. Lui venne a mangiarlo. Mi guard e ci intendem al volo. Lui era il Viaggiatore. Vive sul treno forse ci era nato e sul treno aveva ascoltato infiniti racconti. Sono un che si riforma da zero ogni anno, con selezioni in mezzo continente. Il so impossibile, realizzato da un ma di musica di nome Igor Kuret. Una babele di lingue che diventa atto sinfonico. Una metafora di ci che po essere l
negozi ugg italia Su La Freccia Paolo Rumiz racconta i Tamburi di pace