ugg sparkle Tallodinia e tendinite da calzature basse

ugg greenfield Tallodinia e tendinite da calzature basse

Sono una donna di 25 anni, alta 1,68 e con peso di 68 kg.

Da circa due mesi e mezzo mi insorto un dolore calcaneare al piede sx, a causa di un uso prolungato e costante di calzature estive piuttosto basse, e di una abitudine a percorrere lunghe distanze per tutta la giornata. Il dolore ha dei picchi pi alti quando sottoposto a lunghe deambulazioni e si trasferito nella parte interna della caviglia, ipotizzo ai tendini.

Poich la mia attivit lavorativa mi porta a camminare molto e durante gran parte della giornata, vorrei affrontare al pi presto il problema prima che degeneri ed effettuare una visita specialistica.

Vorrei dunque sapere quali esami posso gi effetuare in modo che possa presentarli subito al medico specialista per non andarvi a mani vuote.

Posso gi effettuare una radiografia o in questi casi gi necessario anche una risonanza magnetica?

Vorrei inoltre sapere se l’attivit (non agonistica) del nuoto pu nel frattempo aiutare almeno il recupero della caviglia o se peggiorativo della situazione.

Il dolore descritto pu essere riferibile in prima ipotesi a fascite plantare o a sprone calcaneare. In genere si tratta di una patologia che trae vantaggio dall’uso di plantari specifici e da una fisioterapia mirata. Una radiografia come primo accertamento in genere sufficiente. Sar poi lo specialista a chiedere altri accertamenti se pensa che sia necessario. Pu rivolgersi al Rizzoli dove sono presenti numerose Unit Operative che si occupano di patologia del piede

Ci tenga aggiornaticome da lei consigliato ho eseguito preticamente subito(in settembre)un rx del piede dal quale evidente la presenza di uno sprone calcaneare. La terapia da lei prescritta stata a base di antinfiammatori(dicloreum cp)schiuma con massaggio locale,laserterapia con yag, massaggio di scollamento della fascia plantare,previa visita fisiatrica (mi stato consigliato di utilizzare scarpe con tacco di almeno 4 5 cm ). In quest’ultima sede stato inolre evidenziato un genu recurvatum, per la correzione del quale mi son stati prescritti dalla stessa fisiatra del centro clinico oltre ai massaggi riflessogeni di scollamento fisiokinesiterapia per rinforzo dei quadricipiti, ma non la laserterapia yag e valutato di escludere un plantare alla mia et

Ho effettuato un ciclo di dieci sedute di massaggi pi fisiokinesiterapia, durante e grazie ai quali,
ugg sparkle Tallodinia e tendinite da calzature basse
ho lentamente potuto beneficiare dei risultati.

In particolare, il fisioterapista mi ha fatto rendere conto di come io abbia da sempre poco utilizzato i muscoli tibiali ed ha cercato di rinforzarli. Mi ha inoltr consigliato una visita osteopatica. Finita la terapia per dopo circa tre settimane ho cominciato ad accusare nuovamente dolore localizzato tra la pianta e il tallone. Ho utilizzato solo scarpe comode con tacco, evitato di camminare spesso e a lungo, ma mi ritrovo nella situazione di partenza, con in pi una valgia sempre pi evidentemente in progressione.

Vorrei fare dell’attivit sportiva o fisioterapica mirata, ma, informandomi dal mio medico di base, per ci che riguarda la prima, sembra non esserci nulla di specifico, mentre le terpie fisiatriche sono davvero molto costose e praticamente non convenzionate. Potrebbe confermarmi questo? Cosa mi consiglia di fare? Sarebbe utile una visita osteopatica o tornare dall’ortopedica? Come inquadrare il problema?Mi preoccupa soprattutto la valgia,e mi domando come dopo anni di nuoto sin dalla prima adolescenza possa presentare una simile patologia.

Ringraziandola ancora per la sua gentilezza e disponibilit le porgo

“ma non la laserterapia yag e valutato di escludere un plantare alla mia et Il problema secondo me qui.

Le cure per la fascite plantare sono laser yag e plantare con scarico del calcagno.

Secondo me non si possono affrontare tutti i problemi in una volta.

Il valgismo dell’alluce ha spesso carattere famigliare, e non risente del nuoto.

La visita osteopatica va bene solo se chi La visiter anche un medico. Se ne accerti bene PRIMA della visita, inserendo nome e cognome dell’osteopata qui
ugg sparkle Tallodinia e tendinite da calzature basse