ugg sconto la nuova era riparte da Parma

ugg waterproof spray la nuova era riparte da Parma

di Patrizia Ginepri

Il marchio Sebastian volta pagina e riparte da Parma con rinnovata energia. Ieri, infatti, stato raggiunto l’accordo tra il gruppo che ha sede in via Langhirano e la societ Antichi Pellettieri per la conduzione dello stabilimento parmigiano, di propriet di quest’ultima. L’unit produttiva si affianca cos a quella che Sebastian Spa possiede, sempre a Parma, attraverso la controllata Sebastian Officine. Con l’operazione il gruppo annuncia, inoltre, di aver sottoscritto nuove licenze di produzione e distribuzione che si affiancheranno alla linea Sebastian, con i brand Missoni e Giambattista Valli.

Una nuova vita, dunque che riparte da basi solide, quelle di un marchio di qualit del made in Italy, noto in tutto il mondo. La compagine azionaria composta dalla famiglia Stella (socio di maggioranza), dalla famiglia Greci Elio e da Finaval Holding che fa capo a Giovanni Fagioli.

Giovanni Stella, ex ad di Antichi Pellettieri (dimissionario nell’ottobre scorso) e ora presidente e ad di Sebastian, soddisfatto dell’accordo, ma premette: contento, ma ora dobbiamo subito rimboccarci le maniche e lavorare tanto. Innanzitutto per riattivare al nostro interno tutti gli automatismi che ci permettano di muoverci in modo snello ed efficiente. E poi per avviare la fase di sviluppo. L’obiettivo confermare la nostra vocazione a operare nel segmento di eccellenza del mercato delle calzature, sia nei i nostri punti vendita che attraverso la clientela wholesale Ma non tutto. una prima fase di assestamento, intendiamo promuovere i nostri marchi non solo nel segmento calzature ma anche in quelli di borse e piccola pelletteria L’entusiasmo non manca, ma altrettanto vero che i piedi restano ben saldi a terra. Del resto,
ugg sconto la nuova era riparte da Parma
alle spalle c’ una lunga esperienza.

Sebastian esporta l’85% di ci che produce, motivo in pi per impegnarci a valorizzare ancor pi la nostra eccellenza all’estero sottolinea Stella dove abbiamo gi una rete consolidata. Credo sia questa l’arma in pi per affrontare la globalizzazione dei mercati. Il nostro progetto guarda non tanto ai punti vendita monomarca ma a possibili partnership e accordi con i distributori I mercati pi interessanti?

la Russia e Paesi dell’ex Unione Sovietica spiega Stella ma anche l’area orientale e medio orientale. Non tanto la Cina dove il mercato sicuramente difficile per una piccola realt E poi restano solidi i rapporti commerciali con buona parte dell’Europa, cos come esportiamo in Brasile, Canada, Stati Uniti, in tutto in 34 Paesi

Per dare un’idea della struttura del gruppo (che ha 65 dipendenti) ricordiamo le quattro societ che lo compongono, che vanno dalla capogruppo Sebastian Spa, alle controllate Sebastian Officine (al 72%), Sebastian Suisse (all’80%), Sebastian France (al 100%). I negozi sono situati a Parma, Brescia, Reggio Emilia, Fidenza, Milano, Lugano, Parigi, Forte dei Marmi, Beirut.

appena definito l’acquisto di un nuovo negozio a Milano in via S. Andrea rivela il presidente e di una sede nella stessa via del capoluogo lombardo. Non solo. Abbiamo gi acquisito la licenza di una nuova linea importante che annunceremo a breve Insomma, da via Langhirano riparte il cammino di un marchio importante che ha tutte le carte in regola per crescere. E questa una buona notizia che in tempi cos nuvolosi, appare ancor pi incoraggiante.
ugg sconto la nuova era riparte da Parma