stivali ugg italia Il Canto della Notte

real ugg boots on sale Il Canto della Notte

Il sole è alto nel cielo. Gli umani si svegliano, chi si prepara per andare a scuola o chi al lavoro e fra questi molti credono di essere i soli a dominare la terra. Non molto lontano da loro si muovono altre creature dall’aspetto umano, ma che sanno richiamare su di loro l’anima dei lupi: sono licantropi, muta forma.

In un paese pressoché sconosciuto del Piemonte risiede una comunità che apparentemente si occupa del recupero di ragazzi difficili e talvolta orfani. così, ma i ragazzi, così come gli educatori, sono tutti uomini lupo.

Maila è una di loro, ha diciotto anni, si veste di nero, ordina scarpe e libri da Internet e fa esperimenti con erbe, fiori e piante. Non parla volentieri con gli alti, a differenza loro vive con conflitto la sua natura; spesso vorrebbe essere una ragazza normale, ma le è concesso tutto tranne questo. Anche per lei, come per gli umani,
stivali ugg italia Il Canto della Notte
la giornata che sta avendo inizio sembra comune, ma non è così.

La quiete del paese è interrotta: due grossi lupi aggrediscono un uomo del posto. Da quel momento per Maila tutto cambierà: le apparirà uno strano segno sul petto, incontrerà un ragazzo dal nome misterioso e dovrà salvare la sua gente dall’attacco degli Artigli Rossi, un gruppo di licantropi assettati di odio e carne.

Ed eccola Maila, in viaggio fino agli Alti Tatra, accompagnata da Othar, un valoroso guerriero. Riuscirà a portare la testa del capo dei nemici nel regno sotterraneo di Ayta, il luogo di confine fra la vita e la morte, in cui i lupi accompagnano le anime dei defunti nell’aldilà?

Una cornice fantasy per tanti temi di bruciante attualità come l’inquietudine degli adolescenti, la necessità dell’integrazione, le regole del “branco”, la diffidenza e il pregiudizio nutrite nei confronti di chi non ci somiglia.

Segnaliamo che il romanzo sarà presentato dalla sua autrice il 30 ottobre a Lucca nel corso del Lucca Comics and Games, presso la sala Ingellis nel Padiglione Carducci. Alla presentazione parteciperanno Elena P. Melodia (autrice della saga My Land, di cui sono stati pubblicati i primi due titoli, Buio e Ombra) e Paola Boni (Amon Saga L’Evocatore). Modererà Mario Pasqualotto.
stivali ugg italia Il Canto della Notte