ugg usati il Chimborazo restituisce i resti di tre

ugg falsi il Chimborazo restituisce i resti di tre

E così li avrebbero identificati, dai vestiti, i tre corpi rinvenuti sabato scorso dalla guida andina Manuel Calapia sul Chimborazo, a 5600 metri di altitudine, emersi dalla neve del vulcano più alto dell’Ecuador dopo decenni.

Sarebbero proprio loro, le guide d’alta montagna scomparse nel novembre 1993: gli ecuadoriani Paulo Vinueza e Roberto Silva e il cileno Cristian Munchmeyer.

Pantaloni, scarpe, giacche impermeabili trovati sui resti dei corpi corrisponderebbero, secondo i familiari, ai tre andinisti ‘desaparecidos’. Amparo Vinueza è sicura, quei vestiti sono gli stessi che il fratello Paulo indossava 22 anni fa;
ugg usati il Chimborazo restituisce i resti di tre
quando scomparve lui aveva 31 anni.

“Siamo impressionati ha detto Amparo ai giornalisti . Ci avevano dato per certo che dopo 30 anni la montagna ce li avrebbe nascosti per sempre. Invece, dopo 22 anni ce li restituisce Sono certa che sia Fausto, per i suoi vestiti, la giacca ha il suo nome impresso”.

Preferendo mantenere la cautela, Fausto Olivo, capo della sezione criminale della polizia nazionale, ha confermato che le famiglie hanno fornito informazioni “importanti”, ma occorrerà aspettare i risultati degli esami antropologici e odontologici per avere la certezza.

Ma fra chi conosceva gli andinisti scomparsi non ci sono molti dubbi: un collega che ha preferito rimanere nell’anonimato ha assicurato che parenti e amici sapevano della loro scomparsa, presumibilmente per una tempesta di neve. Ma hanno condiviso anche la convinzione che loro stessi, in caso di morte, avrebbero preferito riposare per sempre sulle loro montagne.
ugg usati il Chimborazo restituisce i resti di tre