ugg jimmy choo boots ecco le 4 migliori

jumbo ugg boots ecco le 4 migliori

L’Italia scoprì che anche le donne amavano mettersi alla prova in bici quando Maria Canins (che è una delle tester di questo Lab) vinse due Tour de France a metà degli anni ’80 e quando più avanti Paola Pezzo vinse due ori consecutivi nella mtb alle Olimpiadi di Atlanta 1996 e Sidney 2000. Da allora il numero di cicliste è cresciuto di continuo: se anche tu fai parte del gruppo e hai la passione per la mountain bike, ecco 4 bici che valgono l’acquisto nella fascia tra i 1.000 e i 2.000 euro.

Cosa abbiamo valutato

Le caratteristiche su cui si sono concentrate le nostre tester sono state la leggerezza, fondamentale in salita, e la sicurezza, che è data dalla somma di un telaio con le geometrie giuste, un impianto frenante di qualità e sospensioni adeguate. Una buona facilità di pedalata dipende poi anche dalla qualità delle coperture, dei mozzi e dalle opzioni offerte dai rapporti: altri elementi considerati nella valutazione, che ha riguardato 8 modelli per lo più unisex (sono infatti pochi quelli solo femminili, due dei quali trovi qui sotto).

Perché hanno vinto

Le nostre tester hanno scelto queste quattro mtb pensando a una sportiva che la usi con continuità, giustificando così l’investimento per una bici dall’altissima qualità di materiali e componenti. A partire dal telaio in lega di alluminio, che pesa la metà ma costa il triplo di quelli in acciaio delle due ruote in vendita nella grande distribuzione. E lo stesso vale per i freni a disco, molto più efficienti dei pattini tradizionali. Ultimo “plus”: tutte le vincitrici hanno anche l’ammortizzatore posteriore.

Il consiglio in più

Per essere sicura che sia proprio la bici giusta per te, puoi prima provarla su qualche percorso grazie alle centinaia di noleggi presenti in Italia. Sappi poi che vengono promossi numerosi eventi dalle case produttrici, in cui poterle testare gratuitamente. La versatilità. Ha un telaio in alluminio di altissima qualità e dall’ottimo rapporto tra rigidità e peso (14,1 kg). La componentistica è Shimano Deore (esiste anche una versione con Shimano XT, ma a mille euro di più) e vanta anche una sospensione posteriore flottante che ti assicura più sensibiità alla guida. L’ammortizzazione.

PERCH CI PIACIUTA. Telaio in lega di alluminio, rapporti Shimano Deore, è la mtb più economica della serie Spark ma comunque poco più pesante delle altre (13,5 kg). Si è rivelata stabile su qualsiasi terreno grazie alle doppie sospensioni e soprattutto al sistema TwinLock per la loro regolazione. Ti basta infatti pigiare un pulsante sul manubrio ed entrambe si amministrano da sole, così da garantirti il miglior assetto. Un ottimo sistema di sospensioni RockShox incolla la bici a terra e riduce l’affaticamento delle gambe. Il telaio è in alluminio (12,7 kg) e disponibile in 4 misure, dalla XS alla L. Un tocco di eleganza: i cavi del cambio scorrono all’interno del telaio. Il tubo orizzontale abbassa il baricentro e aumenta la manovrabilità. La sella è appena più larga per assecondare le forme del bacino femminile, così come il manubrio è poco più stretto, a misura appunto delle spalle di una donna, per rendere la guida più precisa e sicura. Disponibile in telai di varie taglie in funzione della statura ma anche della misura delle ruote (incluse le scorrevolissime “maxi” da 29 pollici oggi tanto di moda).

Nuove condizioni d in data 11/07/2017 sono entrate in vigore le nuove Condizioni Generali, ti invitiamo a prenderne visione quiNote Legali

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. Leggi il Disclaimer
ugg jimmy choo boots ecco le 4 migliori