www.ugg.it ecco i rimedi naturali più efficaci

ugg size chart ecco i rimedi naturali più efficaci

Caldo, umidità, sudore e batteri sono fattori spesso responsabili della puzza dei piedi intrappolati in calze e scarpe chiuse. A volte l’odore sgradevole non è molto forte, altre volte può essere estremamente pungente e sgradevole. Fortunatamente esistono dei rimedi naturali efficaci che oltre a contrastare il problema permettono di risolverlo e avere piedi belli e profumati senza dover investire soldi nell’acquisto di prodotti specifici.

Ne sono un esempio le sostanze naturalmente acide, che riescono ad uccidere i batteri responsabili della puzza. Fra queste è incluso il tè, che contiene acido tannico. Altre possibili soluzioni sono l’aceto, la salvia, il bicarbonato di sodio, il sale, l’allume, il succo di ravanello, l’amido di mais, la lavanda e l’olio di Tea Tree. Di seguito alcune “ricette” a base di questi rimedi che possono aiutare a contrastare la formazione di cattivi odori nelle scarpe.

Deodorante alla salvia: pestate in un mortaio delle foglie di salvia fresca o sbriciolate della salvia secca. Utilizzate la polvere per cospargere l’interno delle scarpe. In alternativa, potete usarla per preparare un pediluvio.

Deodorante al bicarbonato e salvia: il bicarbonato di sodio può essere messo da solo, o insieme alla polvere di salvia, nelle scarpe, dove assorbe umidità e odori sgradevoli. Anche in questo caso è possibile preparare dei pediluvi: aggiungete un cucchiaio da tavola di bicarbonato ogni litro d’acqua.

Pediluvio al sale: aggiungete mezza tazza di sale kosher a 1 litro d’acqua. In alternativa è possibile utilizzare solfato di magnesio, comunemente noto anche come sale di Epsom.

Pediluvio all’allume: aggiungete 1 cucchiaio da tavola di allume a 3 5 litri di acqua e immergete i piedi per 30 minuti. Risciacquate con acqua corrente. Ripetere dopo quattro giorni. Il trattamento completo dovrebbe essere effettuato una volta al mese.

Deodorante al ravanello: aggiungete al succo di circa 24 ravanelli un quarto di cucchiaio da tè di glicerina. Trasferite la soluzione ottenuta in uno spruzzino e usatela come un deodorante.

Deodorante all’amido di mais: cospargete dell’amido di mais nelle scarpe tutte le mattine, ricordandovi di svuotarle tutte le sere, oppure cospargetene i piedi prima di calzare le scarpe.

Deodorante alla lavanda: mettete della lavanda essiccata in un calzino di nylon e usatelo come deodorante da mettere nelle scarpe quando le togliete.

Pediluvio all’olio di Tea Tree: aggiungete un po’ di di olio al vostro pediluvio. L’azione battericida del Tea Tree allontanerà gli odori causati dai microbi.

Al di là dei trattamenti contro la puzza, chi deve fare i conti con questo problema dovrebbe sempre assicurarsi di avere piedi e calze asciutti, lavare i piedi tutti i giorni e, se suda molto, cambiare le calze almeno una volta durante la giornata. In alcuni casi scegliere il cotone al posto della lana può aiutare a risolvere la situazione e anche lavare i calzini con l’aceto può essere utile.
www.ugg.it ecco i rimedi naturali più efficaci