stivali ugg estivi come fare un incollaggio difficile

ugg australia originali come fare un incollaggio difficile

Incollaggi difficili L’amico Stefano ci passa una sua risposta ad un amico su un problema d’incollaggio impegnativo: un nuovo bottaccio Il problema posto riguarda la rimozione dei residui di collante a seguito dell’asportazione dei vecchi profili bottaccio e tientibene di un BAT11 Pacific non pi giovanissimo ed il modo di procedere per i nuovi incollaggi.

Immagino che il collante sia un bicomponente della fabbrica, ricordati di non usare nulla che sia abrasivo perch il tessuto del gommone sicuramente delicato per l’et Il collante si elimina usando la “para” sarebbe la suola delle scarpe invernali (quella giallina o beige) che puoi rimediare proprio alle forniture per calzolai. Se la colla troppo secca la puoi leggermente ammorbidite con del “diluente nitro” ma usalo con parsimonia, tender a scolorire il tessuto. Purtroppo per queste lavorazioni occorre “molto molto olio di gomito”, e quindi fornisciti di “santa pazienza”.

Prendi il nuovo bottazzo, posizionalo sul tubolare e segna con una penna sfera il posizionamento corretto, poi prendi il “nastro da carrozziere” o nastro di carta, e sempre con la pazienza di prima, attaccalo esattamente sulla linea che hai tracciato (ovviamente dove non va la colla), prendi la bicomponente e preparane una piccola quantit alla volta (altrimenti si indurisce) fai il lavoro in giornate calde, lontano dal vento, dalla polvere e dall’umidit (sai perch due gommoni apparentemente uguali costano cifre differenti? perch sono costruiti in ambienti controllati oppure nei sottoscala dei palazzi o peggio in capannoni fatiscenti). Ora pulisci bene sia il bottazzo che la tela con un prodotto sgrassante (non benzina) e assolutamente privo di silicone (pu andare bene il diluente ma attento a non squagliare il bottazzo, anche se di buona qualit pu soffrire) . Appena asciutto (non toccarlo con le mani perch sono grasse) stendi con un pennello la colla su tutte e 2 le superfici, dovrai aspettare circa 15 minuti affich il processo di evaporazione si completi, quando ti sembra che non incolli pi (qui puoi toccarlo con la mano) sei pronto ad unire i pezzi.

Per questa operazione di unione hai bisogno che il tessuto sia rigido, quindi o gonfi il gommone o appoggi una tavola (per favore liscia e senza spigoli!!) dietro alla parte che devi incollare (praticamente pieghi in 2 il tubolare in senso longitudinale, in modo da trovarti la zona da incollare libera e dietro la tavola). Ora puoi appoggiare il bottazzo e con un “rullino” oppure un martello di gomma fai aderire perfettamente la stoffa al bottazzo. Togli il nastro e fai asciugare per 24 ore. Vedrai che la colla in avanzo avr assunto una colorazione pi scura e a questo punto sempre usando la “para” “cancella” dove ha sbordato (esattamente come faresti con una gomma su un foglio di carta). Ora dipende dalla tua pignoleria se passare anche uno straccio imbevuto nel diluente sul resto del battello per uniformare il tutto,
stivali ugg estivi come fare un incollaggio difficile
ma se lo fai ricordati sempre di non esagerare e considera anche il tempo per poter fare un lavaggio completo e se possibile passare una crema lucidante (sempre priva di basi siliconiche).

NB: Stefano ci tiene a precisare che il lavoro descritto piuttosto delicato e richiede esperienza. Generalmente sarebbe il caso di affidarsi a professionisti.